Don Giovanni. Testo inglese a fronte di George G. Byron

11,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino


Il Don Giovanni di Byron, che il poeta stesso definì una "epic satire", un poema eroicomico, si distingue per il raffinatissimo intreccio di passioni e comicità che rende vivido il carattere, farsesco e tragico insieme, del celebre personaggio. Allacciandosi alla tradizione satirico narrativa inglese, Byron spinge il suo irresistibile protagonista, guerriero ed erudito, ballerino, amante di dame spagnole, di figlia di corsari, di sultane e odalische, di zarine e duchesse britanniche, in una serie di fiabe guerriere e marine, esotiche e mondane sempre attuali che affascinarono il genio di Puskin e attrassero quello di Stendhal. Rapido e torrenziale, colorito e - come piacque dire a Goethe - deliziosamente "sfrontato", questo poema, rimasto interrotto per la tragica morte di Byron, resta il capolavoro del poeta, che in questi versi ha saputo irradiare di festosa ironia lo sfrenato impeto romantico che, con tanta veemenza mosse l'intera vita e la parola.

000001390

Riferimenti Specifici

EAN13
9788854113602

Dettagli

Editore
Newton Compton
Collana
Biblioteca economica Newton
In commercio dal
febbraio 2009
Pagine
671 p.
Curatore
F. Giovanelli